23 - 29 luglio Sestola (MO)

Dal 23 al 29 luglio la settimana dedicata alla cura dei dettagli, in particolare sulla tecnica di tiro!

Il programma Master Fondamentali

Ogni giorno una seduta di allenamento sarà dedicata alla tecnica di tiro, analizzando il movimento analitico e sviluppando quello globale.

I progressi tecnici nel fondamentale del tiro saranno verificati ogni giorno attraverso gare a obbiettivo, a tempo, a percentuale.

I campers giorno potranno darsi così degli obbiettivi da raggiungere o superare giorno dopo giorno mettendo in pratica quanto imparato durante gli allenamenti.

Ogni giorno sarà effettuata una seduta di allenamento dedicata alla tecnica applicata al gioco (palleggio, passaggio, fondamentali senza palla, ecc.), cioè l’uso dei fondamentali in situazioni reali e concrete, per aiutare i campers a migliorare la propria conoscenza della tecnica e del quando/come usarla.

I progressi tecnico/tattici degli atleti verranno verificati ogni giorno anche all’interno di un allenamento specifico che sarà incentrato sulle situazioni di gioco dall’1vs1 al 5vs5.

I nostri preparatori svolgeranno due volte al giorno una parte di allenamento per aiutare i campers nel miglioramento delle proprie capacità coordinative e fisico/atletiche.

I partecipanti alla settimana saranno ripresi in video durante gli allenamenti, e si terranno incontri di approfondimento tecnico tra singoli atleti e allenatori attraverso la video analisi dei filmati.

A fine settimana, inoltre, verrà consegnato ad ognuno un video report personalizzato, con consigli pratici per il miglioramento individuale.

Previous
Next

Una settimana consigliata ai nati tra il 2011 e il 2004,  incentrata sul miglioramento individuale grazie ad un programma di allenamento dove la cura del dettaglio è al centro dell’attenzione.

 

Il Master sui Fondamentali sarà a numero chiuso, per permettere durante le sedute di tecnica di tiro di avere in campo un allenatore/preparatore fisico ogni cinque ragazzi. In tal modo ogni atleta potrà essere nelle condizioni ideali per ricevere e assimilare le indicazioni e le correzioni sui dettagli di esecuzione degli esercizi tecnici e fisici effettuate dallo staff di United Camp. 

 

Inoltre ad ogni atleta saranno forniti feedback e correzioni personalizzate durante ogni seduta di allenamento e a fine settimana tramite lo strumento “United Video Report“, un file video personalizzato contenente riprese delle esecuzioni dei fondamentali degli atleti, che insieme al file cartaceo “United Report” offrirà ai ragazzi un’analisi dettagliata dei propri fondamentali e consigli pratici e mirati su cosa e come migliorare.

Sestola (MO) ritorno a casa

Sin dalla prima edizione nell’estate 2020, United Camp ha trovato la sua casa a Sestola, paese di 2500 abitanti in provincia di Modena, ai piedi del Monte Cimone e nel bel mezzo dell’Appennino tosco-emiliano.

La località, nota d’inverno per il comprensorio sciistico, garantisce ai partecipanti del camp un ambiente tranquillo e sicuro, in mezzo alle montagne e sotto lo sguardo attento del suo Castello.

Anche quest’anno, non potevamo rinunciare a questa location, e dopo la settimana marittima, torneremo al fresco degli appennini a partire dal 16 luglio.

Palasport "PalaBarlera"

Il Palazzetto dello Sport di Sestola è l’impianto dove i ragazzi di United Camp svolgono le sessioni di allenamento quotidiane.

 

La struttura è un’eccellenza del territorio: offre infatti due campi regolamentari in parquet, con 4 canestri complessivi, che permettono allo Staff Tecnico di suddividere i ragazzi in maniera che ognuno abbia i giusti spazi e le giuste attenzioni.

 

Il PalaBarlera, comodamente raggiungibile a piedi dall’albergo, è ad uso esclusivo di United Camp dal mattino alla sera, pertanto è possibile organizzare anche attività serali legate alla pallacanestro e non solo. Durante United Camp, pur rispettando il riposo e il recupero degli atleti, non ci si ferma mai!

 

Inoltre, a pochi metri di distanza è situato un bel playground illuminato che dispone di ulteriori 4 canestri, utilizzabile per organizzare attività sia diurne che serali.

Lo staff della settimana

federico vecchi

direttore

Il Direttore del Camp Federico Vecchi è Allenatore Nazionale e formatore territoriale per i corsi FIP. Federico ha alle spalle importanti esperienze in panchine di serie A2 (Ferrara, Imola, Forlì) e come Responsabile di Settore Giovanile, in particolare si ricorda la sua esperienza alla guida del vivaio della Virtus Bologna (2015-2019) e del Basket Ravenna. Attualmente ricopre il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile per UEB Cividale del Friuli, dove allena la formazione U19 Eccellenza oltre a essere vice allenatore nel campionato di A2.

Davide d'atri

Co-direttore

Il Co-Direttore del Camp Davide D'Atri è Allenatore Nazionale e Istruttore Minibasket Nazionale. Nella sua lunga carriera dedicata ai giovani, vanta 9 anni di esperienza all'interno del settore giovanile della Fortitudo Bologna e 5 anni in quello della Virtus Bologna: in entrambe le società ricopre anche l'incarico di Responsabile Minibasket. Attualmente è Responsabile Tecnico del vivaio della F. Francia Zola Predosa.

marco carretto

allenatore

Marco è Allenatore Nazionale e nella sua carriera ha lavorato tanto sia coi giovani che coi senior. Tra le sue esperienze di settore giovanile ricordiamo quelle di Virtus Bologna, International Imola e Vis Ferrara, oltre a Castel San Pietro, Castiglione Murri e Pol. Pontevecchio, dove è stato anche Responsabile Tenico. Nelle ultime cinque stagioni è vice allenatore del KLEB Basket Ferrara nel campionato di serie A2.

alessio marchini

allenatore

Alessio è Allenatore Nazionale nativo di La Spezia, dove comincia ad allenare. Si sposta in Toscana nel 1998 e vi rimane fino al 2011, allenando come capo allenatore a Castelfiorentino in B2, a Pontedera con promozione dalla C alla B2, a Empoli raggiungendo la Finale promozione in B1, infine a Lucca sempre in B2. Quindi il trasferimento a Trento, dove dal 2012 al 2019 è Responsabile del Settore Giovanile dell'Aquila Basket: allenando i giovani raggiunge cinque Finali Nazionali (con finale scudetto U18 nel 2017), oltre alla vittoria della Next Generation Cup nel 2019. Nelle ultime stagioni è tornato in Toscana, come capo allenatore in serie B a Empoli e, dalla stagione 2021/2022, all'Etrusca San Miniato.

francesco nieddu

allenatore

Francesco è Allenatore Nazionale e Istruttore Minibasket, nonché formatore territoriale per i corsi FIP. Una lunga carriera di settore giovanile ad ogni livello, sia maschile che femminile: ricordiamo gli oltre dieci anni di militanza alla BSL San Lazzaro, il quadriennio 2015-2019 alla Virtus Bologna, oltre alle esperienze romagnole a Lugo e Rimini. Dopo due anni in Toscana al Nico Basket, allenando sia le giovanili che la serie A2 femminile, ritorna a San Lazzaro guidando l'U19 Eccellenza e la C Silver.

lorenzo spadoni

preparatore fisico

Lorenzo è da cinque stagioni responsabile della preparazione atletica dello Junior Basket Ravenna, società di serie A2, dove ha lavorato come preparatore dei gruppi giovanili di Eccellenza e, dalla stagione 2021/2022, come preparatore della prima squadra. Nel 2017 è stato preparatore fisico per le Rappresentative Regionali maschili e femminili dell'Emilia Romagna.

alessandro ancona

Allenatore

Alessandro è Allenatore e comincia la sua carriera in Piemonte, la sua regione. Qui da oltre otto anni lavora con i giovani e nelle ultime quattro stagioni in particolare entra a far parte dello staff tecnico del settore giovanile del CUS Torino, dove nel 2022-2023 guida da capo allenatore il gruppo U19 Eccellenza.

lorenzo formica

allenatore

Lorenzo inizia ad allenare a Firenze, la sua città, prima di spostarsi in alcune delle più importanti società toscane come Arezzo, Don Bosco Livorno e Mens Sana Siena. Dal 2014 è a Piombino, dove ha ricoperto vari ruoli tra cui allenatore del settore giovanile, vice allenatore in serie B e coordinatore degli allenatori della società gialloblu.

davide gelao

preparatore fisico

Davide è Preparatore fisico, Allenatore e Istruttore minibasket. Da 8 anni lavora nell'ambito dei settori giovanili tra Puglia e Piemonte. Da tre anni lavora a Torino, dove attualmente ricopre il ruolo di Responsabile della preparazione fisica del settore giovanile della Reale Mutua Basket Torino (A2) collaborando anche con il settore giovanile di Pallacanestro Nichelino.

alessandro senni

allenatore

Alessandro è Allenatore, comincia la sua carriera nella sua città natale, allo Junior Basket Ravenna. Si sposta poi alla Virtus Bologna, entrando a far parte dello staff del settore giovanile e ricoprendo anche il ruolo di Responsabile della Foresteria, vivendo a contatto coi ragazzi 24h/7. Dal 2018 è nuovamente allenatore a Ravenna, alla Compagnia dell'Albero, dove quest'anno ha allenato i gruppi U14 Elite e U15 Eccellenza.

Alessandro Zamparini

Allenatore

Alessandro sviluppa la sua carriera in Friuli Venezia Giulia, in società che lavorano coi giovani del territorio come Codroipo, Casarsa e Pordenone, entrando anche a far parte dello staff della selezione regionale FVG. Nell'ultima stagione ha ricoperto il ruolo di assistente allenatore in serie A2 alla UEB Gesteco Cividale.

Giovanni Spessotto

Allenatore

Giovanni cresce cestisticamente a Treviso, prima da giocatore e poi da allenatore della TVB, con cui raggiunge più volte le Finali Nazionali Giovanili, collaborando anche con lo staff tecnico della serie A. Nel 2022-2023 si trasferisce a Cividale del Friuli, dove allena da capo allenatore l'U17 Eccellenza e da vice allenatore l'U19 Eccellenza della UEB Gesteco Cividale, svolgendo anche il ruolo di capo allenatore in serie C Silver per la Longobardi Cividale.

United Camp